lunedì 31 ottobre 2016


La "Grammatica di riferimento dell'italiano contemporaneo" si presenta come una sintesi dei risultati più avanzati ottenuti dalla ricerca linguistica italiana nel campo della produzione di grammatiche scientifiche, di grammatiche scolastiche e di grammatiche per stranieri: intende descrivere le strutture grammaticali e sintattiche dell'italiano attuale in modo completo e scientificamente rigoroso, e al tempo stesso chiaro e accessibile a tutti. Le nozioni teoriche sono ridotte al minimo indispensabile e i termini tecnici sono quasi del tutto abbandonati; delle partizioni tradizionali si conservano solo quelle realmente utili nella pratica dell'italiano parlato e scritto. In fondo all'opera, un capitolo che raccoglie 80 schede di sintassi recupera, per il lettore meno aperto alle novità, le nozioni tradizionali di sintassi della frase e del periodo (soggetto, predicato, complemento, proposizione principale, tipi di proposizioni subordinate ecc.), mentre un ricco e particolareggiato indice analitico consente di individuare tutti gli argomenti trattati. Infine, un capitolo illustra come si costruiscono oltre 1 600 verbi italiani, da abbandonare a zoppicare. Consultando la lista delle reggenze il lettore assume che si può "adempiere il proprio dovere" ma anche "adempiere al proprio dovere"; che è possibile "allearsi a qualcuno" ma anche "allearsi con qualcuno"; che una certa pratica può "afferire all'ufficio reclami" mentre non può "afferire l'ufficio reclami", e così via.

Acquista questo libro su Amazon



domenica 30 ottobre 2016


Questo libro, che si presenta come un vademecum della scrittura dedicato agli studenti (universitari e non), intende sfatare i pregiudizi e i luoghi comuni che riguardano la pratica dello scrivere e fornire istruzioni concrete per acquisire le principali abilità comunicative. Numerosi e interessanti suggerimenti concernono la redazione delle varie tipologie di testo: lettera, curriculum, relazione, tema e riassunto, mentre le due appendici aiutano a fare chiarezza su alcuni dei più comuni dubbi ortografici e a realizzare una bibliografia.

sabato 29 ottobre 2016

Acquista il libro su Amazon

Un eserciziario ricco, utilizzabile in abbinamento con qualsivoglia corso di grammatica, durante l’anno o come eserciziario per le vacanze.

Il libro offre strategie e materiali per il recupero e il potenziamento; un aiuto concreto per lo studente, che ha a disposizione schemi sintetici e richiami a punti particolarmente importanti e complessi della grammatica.

Oltre all’eserciziario cartaceo, si affiancano al testo attività interattive online, che possono essere utilizzate in autoapprendimento, come momenti di consolidamento individuale, oppure, nel caso in cui la classe sia dotata di una LIM, come occasioni di lavoro collaborativo, da svolgere con i compagni e con l’insegnante.

Acquista il libro su Amazon.it



giovedì 27 ottobre 2016

Connettivi per l'analisi testuale

CONNETTIVI GERARCHICI
Hanno la funzione di ordinare i paragrafi del testo, secondo una gerarchia di importanza -> mettono in evidenza la successione dei vari argomenti
Per presentare il primo argomento In primo luogo, per cominciare, prima di tutto, per prima cosa, innanzitutto…
Per presentare un secondo argomento In secondo luogo, inoltre, secondariamente, in aggiunta a ciò, poi…
Per presentare l’ultimo argomento (conclusione) Infine, per concludere, in conclusione…
Per presentare l’antitesi D’altro canto, d’altronde, è anche vero che, alcuni ritengono che, molti pensano che, da molti si ritiene però, al contrario alcuni sostengono che…
Per introdurre una conseguenza logica Ne consegue che, è naturale che, è logicoche, il risultato è che, dunque…
Per introdurre la propria opinione (quando viene richiesta) Secondo me, dal mio punto di vista, la mia opinione è che, per quanto mi riguarda, ritengo che, sono giunto alla conclusione che…


CONNETTIVI LOGICO – SEMANTICI
Hanno la funzione di esplicitare ed evidenziare i passaggi logici del proprio ragionamento
Connettivi causali (introducono le argomentazioni pro-tesi) Dato che, poiché, non a caso, infatti, difatti…
Connettivi concessivi (introducono le obiezioni -> antitesi) Nonostante ciò, sebbene sia anche vero che, è anche vero che…
Connettivi avversativi (si usano nella confutazione) Invece, tuttavia, peraltro, ma…
Connettivi aggiuntivi (si usano per aggiungere argomenti a quelli già proposti) E, anche, inoltre, per di più, senza tener conto del fatto che, oltretutto, aggiungiamo il fatto che…
Connettivi conclusivi (introducono la sintesi, la conclusione, la conferma della tesi) Quindi, concludendo, perciò, in conclusione…


domenica 23 ottobre 2016

Acquistalo su Amazon

La grammatica di Susanna Nocchi si è affermata nel panorama dell'insegnamento dell'italiano per stranieri come uno degli strumenti più apprezzati da insegnanti e studenti per esercitare la grammatica italiana in modo completo ed efficace.

Il succeso di quest'opera si deve:

  •  alla presentazione chiara e sintetica delle regole attraverso schede grammaticali ed immediatamente comprensibili.
  •  ad esercizi agili e graduati, che permettono di verificare subito e con efficacia le conoscenze acquisite.
  •  all'attenzione riservata alle forme più utili e frequenti, in contatto diretto con una lingua pratica, autentica, di immediata utilizzazione.

sabato 22 ottobre 2016

Acquistalo su Amazon.it

Il bello dell'italiano, comprendere, ragionare, comunicare, di Luca Serianni, Valeria Della Valle e Giuseppe Patota

Lingua e ragionamento
Riflessioni teoriche ed esercizi che sviluppano le capacità logiche e di argomentazione, requisiti indispensabili nella lingua materna e nel ragionamento scientifico.

Lessico in azione
Esercizi specifici ampliano e rafforzano il patrimonio lessicale, perché capire è saper usare le parole sono abilità essenziali per essere parlanti competenti e cittadini consapevoli.

martedì 18 ottobre 2016



Piuttosto che. Le cose da non dire, gli errori da non fare elenca in ordine alfabetico oltre 300 errori molto comuni, veniali o più gravi. Gli autori li hanno trovati disseminati nei giornali, nelle chat e nei blog e, in gran numero, nelle conversazioni televisive e nelle dichiarazioni di personaggi pubblici, a conferma di quanto sia facile cadere in certi trabocchetti anche in situazioni nelle quali il linguaggio dovrebbe essere più attento e sorvegliato. Attraverso i «cattivi esempi» Valeria della Valle e Giuseppe Patota hanno messo a punto uno strumento utile e divertente da usare come test di autovalutazione o per un veloce «ripasso» delle forme da evitare in vista di un esame o di un concorso.


Acquistalo su Amazon.it




domenica 16 ottobre 2016



Mettete alla prova il vostro italiano con i quiz proposti in questo libro, suddivisi per livelli di difficoltà, da elementare ad avanzato, in modo che tutti vi si possano cimentare. Oltre 1000 domande su ortografia, pronuncia, significato e origine delle parole, coniugazione di verbi, modi di dire e altro ancora. Per ogni soluzione, una spiegazione grammaticale, etimologica o storica ricca di informazioni e di curiosità: 1000 e più pillole energetiche per rinforzare la nostra conoscenza dell'italiano e imparare, giocando e divertendoci, ad amarlo ancora di più.

Acquista questo libro su Amazon.it





Si dice o non si dice, una guida all’italiano parlato e scritto.

Un'opera del linguista Aldo Gabrielli per l’uso corretto della lingua italiana, scritta per rispondere alle esigenze del lettore.

Offre 5000 risposte a tutti i dubbi relativi all’italiano scritto e parlato. Confronta i 1700 errori più comuni con le forme corrette.

giovedì 13 ottobre 2016



 L'italiano che serve. Grammatica e comunicazione. Per le Scuole superiori.

Una grammatica per imparare a scrivere e a comunicare, per imparare a leggere il giornale, i romanzi e anche i siti web.

Un approccio pragmatico, che con esempi, mappe e 1500 esercizi fuga dubbi e mette in guardia contro gli errori più frequenti di morfologia, sintassi, lessico e composizione delle frasi.

Acquistalo su Amazon.it

mercoledì 12 ottobre 2016

Italiano per modo di dire

Libro adatto per studenti principianti e avanzati (A1 - B2), interessati ad un linguaggio vivace e multiforme che riflette i diversi aspetti della cultura, storia e tradizione.
Italiano per modo di dire offre una vasta scelta di modi di dire, proverbi italiani ed espressioni fisse del linguaggio quotidiano.
Ogni capitolo è dedicato ad un tema specifico: il corpo, mangiare e bere, lo spazio, piangere e ridere, la vita e la morte, gli animali, la religione, ecc Le rispettive espressioni vengono presentate, analizzate e praticate con esercizi mirati.

Acquista 'Italiano per modo di dire' su Amazon.it




Le preposizioni italiane


Un eserciziario, con spiegazioni brevi, interamente dedicato allo studio delle preposizioni italiane. Attraverso una serie di percorsi didattici funzionali e divertenti, il libro offre agli studenti l'opportunità di capire il senso e la ragione dell'uso delle singole preposizioni e la possibilità di esprimersi correttamente. Tutti gli argomenti, dai più semplici ai più complessi, sono trattati con tabelle ed esempi che presentano i casi più utili e frequenti; lo studio di ogni argomento è accompagnato da una varietà di esercizi, giochi, test e attività che permettono di fare pratica con l'uso delle preposizioni in italiano. Per tutti gli esercizi sono fornite le soluzioni.

Acquista 'Le preposizioni italiane' su Amazon.it



Viva la grammatica! Grammatica avanzata della lingua italiana


martedì 11 ottobre 2016

Viva la grammatica! La guida più facile e divertente per imparare il buon italiano

Viva la grammatica! è la guida più facile e divertente per imparare il buon italiano.

"Viva la grammatica!" di Valeria Della Valle e Giuseppe Patota è una guida agile, istruttiva, soprattutto divertente, per ripassare la lingua italiana senza ritrovarsi addormentati. Un piacevolissimo volumetto che insegna a scrivere e parlare in modo corretto. Da tenere in tasca in ogni momento.

Acquista 'Viva la grammatica!' su Amazon



Impariamo italiano!